Il Convitto Vescovile San Giorgio si definisce come luogo di maturazione umana e cristiana, di approfondita formazione culturale e personale per i suoi collegiali.

La residenza fu fondata a Brescia nel 1897 con il nome “Pensionato scolastico” ed ebbe nel suo primo impulso la volontà di creare un convitto per assistere gli studenti dell’Istituto Scolastico Arici e quelli costretti a trasferirsi in città per frequentare le scuole pubbliche. Nel 1947 in occasione del 50° anniversario della sua fondazione prende il nome di Convitto Vescovile S. Giorgio, in segno di riconoscenza verso Giorgio Montini, quarantennale sostenitore della struttura.

Obiettivo primario è creare un ambiente salutare e di profonda condivisione per tutti i giovani provenienti da luoghi diversi e con esperienze personali eterogenee, che abbiano in comune la necessità di vivere il proprio percorso universitario lontani da casa.

Per l’attuazione del progetto educativo il collegio si è fornito di ampi spazi comuni, come sale studio, emeroteca, biblioteca e sale di lettura, oltre che di campi da calcio, basket e pallavolo.

UTENZA: maschile

POSTI LETTO: in camera singola o doppia con bagni dedicati

TEL: 030.3701183

Galleria

DOVE

Il collegio si trova in Via Galileo Galilei, 67 – 25128 Brescia.